Resetta la password

I tuoi risultati di ricerca
1 Dicembre, 2020

Alla scoperta del Piemonte: storia, tradizione e gastronomia di un ecosistema open air

Campagne rigogliose che si abbandonano in montagne innevate. Dolci colline che si affacciano timidamente sulla Liguria. Scorci naturali di fiumi e laghi cristallini. Città storiche e borghi incantati incastonati qua e là. Una tradizione enogastronomica densa e secolare. Profumi indimenticabili. Ma anche un nuovo modo di vivere il camping. Un’offerta di esperienze esclusive dove godersi ogni attimo circondato dal glamour e dalla natura. Andiamo alla scoperta delle bellezze del Piemonte e dei camping della regione, predisposti per trascorrere vacanze open air indimenticabili.

Lago Maggiore, Isola Bella

Lago Maggiore = Paradiso

La prima tappa del nostro viaggio è il Lago Maggiore, centro nevralgico della produzione di vini come il Ghemme Docg e i formaggi, tra cui il gorgonzola. Si può partire dal soggiorno al camping Parisi, Isolino o dal Borgo delle Arti per visitare le isole Borromee, dei gioielli incastonati nelle acque del lago. Si può trascorrere un weekend di relax al Village Conca d’Oro, situato nel verde della riserva naturale di Fondotoce, a pochi minuti dall’antico borgo di Feriolo, cui si collega tramite un romantico sentiero ciclopedonale. Un’oasi di armonia e calma dedicata agli amanti del glamping.

A solo 1 km dal Lago si trova anche il Continental-Village, adagiato sulle rive del più piccolo Lago di Mergozzo. Poco più a sud si può entrare nel paradiso: l’EdenVillage, nella calma della riserva naturale dei Lagoni, offre ampie piazzole, spiaggia privata, piscina, bar-ristorante, pontile, boe e molto altro. A qualche chilometro nasce anche il Camping Rose, immerso nella verdeggiante Riserva Naturale dei Canneti di Dormelletto, situato a soli 2 km dalla Rocca di Arona. Il Lago Maggiore è dunque il posto ideale per una vacanza open air fatta di comfort e relax.

Paesaggio Piemontese

Torino e le Langhe

Torino, cuore pulsante della regione, non dista molto. Città magnifica dove tradizione e modernità si intrecciano rispettandosi l’un l’altra. Il simbolo del capoluogo piemontese è la Mole Antonelliana, che inizialmente fu concepita come Sinagoga, prima di essere acquistata dal Comune per farne un monumento all’unità nazionale. Spingendosi più a sud ancora inizia un territorio fiabesco, decantato in tante poesie e frequentato dagli amanti del relax, del buon cibo e del vino divino! Stiamo parlando delle Langhe, le dolci colline sud piemontesi ricche di vigneti e agriturismi, dove si produce il famoso Barolo. Le Langhe evocano paesaggi ancestrali e misteriosi. Sono il luogo ideale per un weekend romantico, nel quale assaggiare gustosissimi agnolotti al ragù o il tartufo bianco d’Alba e bere un bicchiere di rosso davanti ad un sole che si spegne ai confini della pianura.

Alla scoperta del Piemonte tra i vini delle Langhe

Servizi e attività dei camping

Dai Camping sul Lago Maggiore già citati si possono organizzare molteplici escursioni di qualsiasi livello nei paradisi circostanti. Molto gettonati sono i trekking nelle alture adiacenti al lago. A disposizione degli ospiti nei camping ci sono accoglienti mobile home con balconcino esterno, tende glamping, bungalow, ampie piazzole erbose e ristoranti di lusso o familiari dove gustare le specialità piemontesi. Altri servizi dei camping partner Nuovi Sogni sono piscine, campi da golf, noleggio biciclette e animazione per i più piccoli. Si organizzano tornei di calcio, tennis, beach volley. Sono previste sessioni di acquagym, spinning, e risveglio muscolare. Per chi vuole godersi la tranquillità del lago, i camping mettono a disposizione noleggi giornalieri di SUP, pedalò e kajak doppi o singoli.

Alpi mon amour

Alla scoperta del Piemonte con il Camping Gran Bosco

Le valli nord piemontesi invece sono terre quasi estreme, formate da montagne spesso poco visitate dove la natura è ancora incontaminata. Il luogo perfetto in cui perdersi per ritrovarsi, dove lasciarsi andare per entrare in sintonia con il creato. Il Piemonte gode anche di impianti sciistici all’avanguardia e molto frequentati come quello di Sestriere.

Quasi al confine con la Francia imperdibile una passeggiata nella storia del Forte di Fenestrelle, costruito tra il XVIII e il XIX secolo. A pochi minuti dal forte, proseguendo verso nord, si entra nella Val Di Susa. Qui si può vivere una fantastica esperienza open air al Camping Gran Bosco: una confortevole struttura a 3 stelle situata in Alta Val di Susa, ai piedi del Parco Naturale del Gran Bosco (mt. 1032 s.l.m.), da cui prende il nome. Aperto tutto l’anno: in estate è un ideale punto di partenza per magnifiche escursioni in montagna (con itinerari autorizzati per moto, fuoristrada e mountain bike) ed un ottimo punto d’appoggio per gli amanti dello Sci in inverno, trovandosi a pochi km dal comprensorio sciistico della Via Lattea e di Bardonecchia.

Insomma, come avrete capito, il Piemonte è una terra ricca di stimoli: luoghi da scoprire, cibi da assaporare, emozioni da mettere nell’archivio dei ricordi.

Per la tua prossima avventura open air in Piemonte scegli Nuovi Sogni, i migliori camping glamour ti aspettano. Se vuoi conoscere meglio il mondo Nuovi Sogni visita le nostre pagine Instagram e Facebook.

Categoria: Magazine, Piemonte
Condividi: