Resetta la password

I tuoi risultati di ricerca
21 Dicembre, 2020

TENDENZE 2021: COSA SONO I POD TRAVEL? E PERCHÉ RIVOLUZIONERANNO IL NOSTRO MODO DI VIAGGIARE NEL SEGNO DELL’OPEN-AIR?

Il 2020 è stato un anno sorprendentemente complesso. Viaggiare non è stato semplice. Per questo, nella speranza di un 2021 più radioso e “libero”, si sta affermando una tendenza chiamata “Pod Travel”, che rende sicuri e controllati i viaggi che decideremo di intraprendere da qui in avanti. Ma di cosa si tratta? E perché sono destinati a rivoluzionare il nostro modo di viaggiare all’insegna dell’open-air?

Pod Travel Open Air

Viaggi e pandemia. Un binomio non facile da associare senza rischi. Per continuare a viaggiare in sicurezza si stanno affermando in tutta Europa due tipologie di vacanze dette “Pod”. Entrambe le modalità, come vedremo, sono caratterizzate dalla scelta di effettuare un viaggio “safe” senza tuttavia rinunciare alla mobilità ed alla scoperta di luoghi unici. Famiglie, amici, chi vi partecipa, infatti, possono scegliere di affittare una mobile home o lodge tent o più alloggi insieme per ridurre al minimo le possibilità di entrare in contatto con altre persone, essendo gli alloggi distanziati per natura.

È necessaria fiducia, perché tutti devono condividere in anticipo di seguire le regole concordate in materia di salute e sicurezza, indossare la mascherina e così le linee guida di distanziamento sociale, osservando le disposizioni sanitarie locali e una condotta di viaggio responsabile per se stessi e per i propri compagni di viaggio. Per queste ragioni, quindi, si parla di “Pod”, ovvero di un “guscio” o di una “capsula”, i cui componenti possono ragionevolmente sentirsi al sicuro, accettando di impegnarsi alla tutela reciproca prima e durante le esperienze di viaggio.

Un “mood” sicuro e open air

Il viaggio in “pod” è una delle tendenze che ridefiniscono i viaggi nel 2021 e osserva che il passaggio a soggiorni più “green” in open air e più distanziati si riflette anche in alcuni dati osservati, tra i più prenotati nel 2020, c’era il Glamping. I camping village sono stati i luoghi di vacanza “più popolari” tra gli ospiti per il 2020, poiché forniscono uno spazio privato controllato per i viaggiatori. I soggiorni open air, in strutture all’aria aperta come mobile home e tende attrezzate sono tra i primi dieci tipi di spazi per i viaggi del 2021. Per questa tipologia di viaggiatori, il glamour camping si rivela essere l’esperienza più appropriata, poiché concepito in ampi spazi open air in cui le occasioni di contatto con avventori “estranei” sono rare.

Adottate tutte le misure necessarie, i rischi di contagio si riducono in maniera notevole. Familiari e amici, quindi, potranno godersi un’esperienza naturale, all’interno di una “bolla” open-air di verdeggiante relax. Tutte le attività vengono svolte con la stessa cura del distanziamento, sfruttando al massimo l’esperienza ma riducendo al minimo il contatto con gli altri. La natura presente nei villaggi camping è già uno dei migliori luoghi possibili per il distanziamento sociale, e permette agli ospiti di avere il proprio spazio e limitare i contatti, offrendo al contempo ampie esperienze irripetibili con il territorio circostante.

Una vacanza all’insegna della tranquillità

La seconda tipologia di “Pod Travel” prevede addirittura che i viaggiatori si uniscano ad un gruppo di estranei in un viaggio organizzato per visitare un nuovo paradiso open air, come i tanti sparpagliati sulle nostre coste o nel nostro entroterra. Questi POD possono includere tutti i tipi di viaggiatori, dai singoli ai gruppi. I componenti sono sottoposti al tampone molecolare prima della partenza. Rimanendo con lo stesso gruppo ed eventualmente con le guide per l’intera durata del viaggio, i membri non si mescolano con altre persone, riducendo così drasticamente il rischio di esposizione al virus.

Anche in questo caso, le mete a contatto diretto con la natura, in cui vi siano strutture come i camping glamour caratterizzati da servizi, distanziamento e misure di prevenzione dal contagio, si confermano le destinazioni predilette. Una vacanza all’insegna della tranquillità, del comfort e della sicurezza. Tre fattori fondamentali per affrontare il domani con serenità d’animo e buon umore.

Camping Partner Nuovi Sogni

Pod Travel open air con il Glamour Camping

È plausibile che questi nuovi modi di concepire le esperienze di viaggio rimangano con noi per molto tempo, anche dopo il Covid-19, perché la pandemia ci ha reso più sensibili e attenti rispetto al tema della salute e della prevenzione nelle situazioni di socialità e anche di quanto sia importante trascorrere del tempo con amici e familiari in totale sicurezza.

Per il tuo prossimo POD Travel scegli Nuovi Sogni, i migliori camping glamour ti aspettano. Le strutture del nostro network sono da sempre concepite per accogliere gruppi e famiglie in totale sicurezza, offrendo allo stesso tempo esperienze esclusive di contatto con la natura e servizi di elevata qualità. Per la prossima stagione, i camping partner Nuovi Sogni, predisporranno ulteriori misure precauzionali per rendere ancora più “safe” i viaggi in comitiva.

Se vuoi conoscere meglio il mondo Nuovi Sogni seguici sulle nostre pagine Instagram e Facebook.

Condividi: